Modalità di ammissione e come iscriversi - STAg

Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie è ad accesso non programmato. L'iscrizione a questa Laurea Magistrale richiede il possesso della Laurea, ivi compresa quella conseguita secondo l'ordinamento previgente al D.M. 509/1999, o del Diploma Universitario di durata triennale o di altro titolo conseguito all'estero riconosciuto idoneo. Gli studenti che intendono iscriversi alla Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie devono, inoltre, soddisfare entrambi i requisiti di seguito elencati e specificati:

A- essere in possesso dei requisiti curriculari minimi

B- essere in possesso di adeguata personale preparazione


 


A) Possesso dei Requisiti curriculari minimi


Lo studente che intende iscriversi al Corso di laurea Magistrale deve possedere competenze e capacità che vengono ritenute acquisite dallo studente che abbia conseguito la laurea nella classe L-25 o nella classe di laurea L-20 dei previgenti ordinamenti, o che nella precedente carriera abbia conseguito corsi che gli hanno consentito di maturare un numero minimo di CFU nei seguenti Settori Scientifico-Disciplinari: MAT/01-09, CHIM/03, CHIM/06, BIO/01 – 05, AGR/01-20

  • Discipline Matematiche (MAT/01-09): 6 CFU
  • Discipline chimiche (CHIM/03, CHIM/06): 6 CFU
  • Discipline biologiche (BIO/01 - 05): 6 CFU
  • Discipline delle scienze agrarie (AGR/01-20): 18 CFU.

È comunque necessario che lo studente abbia maturato almeno 6 CFU in Estimo (AGR/01) (requisito curriculare richiesto anche per i Laureati L-25).
Il possesso del livello B1 di conoscenza di un'altra lingua UE (di norma l'inglese) sarà accertato, in assenza di adeguata certificazione, mediante esame secondo modalità comunicate sul sito web del Dipartimento di Agraria.

 


B) Possesso di adeguata personale preparazione

La personale preparazione dello studente è verificata dalla Commissione giudicatrice sulla base della precedente carriera universitaria. È considerato in possesso di adeguata preparazione personale e può quindi iscriversi a questo Corso di laurea Magistrale lo studente che, in possesso dei requisiti curriculari di cui al punto A):

1) ha conseguito il titolo di laurea nella classe L-25 o L-20 dei previgenti ordinamenti con un voto pari o superiore a 88/110;
oppure, in assenza della condizione di cui sopra

2) ha superato apposita verifica dell'adeguatezza della personale preparazione. Tale verifica sarà effettuata mediante lo svolgimento di un colloquio orale o prova scritta sui saperi minimi riguardanti le materie caratterizzanti delle lauree della classe L-25. I saperi minimi per l'accesso alla Laurea Magistrale verranno stabiliti annualmente dalla Commissione, unitamente alle modalità di svolgimento della prova (orale o scritta) e alle date stabilite per le stesse, con congruo anticipo (prima decade di luglio) sul sito web di Dipartimento. Al termine della ricognizione dei saperi minimi al candidato verrà comunicato il risultato della prova.
Per partecipare alla prova occorre essere laureato o essere in debito del solo esame di laurea e prenotarsi secondo le modalità descritte sul sito del Dipartimento.

Sono programmate N° 3 sedute di verifica dell'adeguatezza della personale preparazione:

  • 1° verifica 21 settembre 2020 alle ore 14:30 presso l'Aula 1 del Complesso Mascabruno (via Università, 100 - Portici). . Gli studenti che per motivi di tipo sanitario non possono sostenere l'esame in presenza potranno sostenerlo on line, inviando al Coordinatore (Prof. Domenico Carputo, carputo@unina.it) una richiesta e la motivazione (es. quarantena in quanto proveniente da un paese estero, residenza in altra Regione). La richiesta dovrà essere inviata al Coordinatore entro il 18 settembre.

 

  • 2° verifica 10 dicembre 2020 ore 15.00
     
  • 3° verifica  9 marzo 2021

La domanda di partecipazione (modulo da compilare e inviare via e-mail all'indirizzo segreagra@unina.it) dovrà pervenire alla segreteria studenti entro le ore 12.00:

del 15 settembre 2020 (per la data del 23 settembre 2020)

del 1 dicembre 2020 (per la data del 10 dicembre 2020)

del 1 marzo 2021 (per la data del 9 marzo 2021)

 

Per partecipare alla verifica occorre essere laureato o essere in debito del solo esame di laurea e prenotarsi presso la segreteria studenti del Dipartimento di Agraria utilizzando il modulo scaricabile qui. Il modulo opportunamente compilato va inviato via e-mail all'indirizzo segreagra@unina.it.

 

Commissione verifica dell'adeguatezza della personale preparazione a.a. 2020-2021

La Commissione sarà composta quindi dal nuovo Coordinatore Prof. Domenico Carputo (Presidente) e dai docenti: Teresa Del Giudice, Amalia Barone, Barbara Panunzi e Salvatore Faugno.

Per conoscere il programma delle materie caratterizzanti Clicca qui.

 

DISPOSIZIONI PER L'ISCRIZIONE ALLA MAGISTRALE ENTRO IL 31 MARZO 2021

Le iscrizioni al primo anno dei corsi di laurea magistrali (durata biennale) potranno essere effettuate, tassativamente e senza altre condizioni, entro il termine perentorio del 31 dicembre 2020. Gli studenti che, invece, non conseguano il titolo finale triennale entro il mese di dicembre o che non effettuino l'iscrizione entro tale mese, potranno iscriversi ad un corso di laurea magistrale (biennale) entro il 31 marzo 2021 solo se abbiano conseguito, entro lo stesso termine, un determinato numero di CFU relativi ad esami di profitto previsti per il primo semestre del corso di laurea magistrale al quale intendono iscriversi.

La Commissione di Coordinamento Didattico deve determinare entro il 31 ottobre 2020 il numero minimo di CFU da conseguire (fra un minimo di 12 ed un massimo di 20) e la lista degli insegnamenti erogati nel primo semestre del primo anno di corso fra i quali scegliere. Nel caso in cui lo studente non riesca a soddisfare tale requisito non potrà effettuare l'iscrizione. Per conseguire i CFU richiesti è necessario provvedere all'iscrizione ed alla frequenza dei corsi singoli relativi a ciascun insegnamento. Agli studenti che conseguono i CFU previsti presso l'Ateneo Federico II e che si iscrivono entro il termine del 31 marzo 2021 ai corsi di laurea magistrale, verranno rimborsati gli importi pagati per le iscrizioni ai corsi singoli.

CdLM in Scienze e Tecnologie agrarie

17 come numero minimo di CFU da conseguire

E la seguente lista di insegnamenti previsti al primo anno e al primo semestre:

Insegnamento

SSD

CFU

Costruzioni e territorio agrario

AGR/10

9

Meccanica e meccanizzazione di precisione

AGR/09

9

Miglioramento genetico delle piante agrarie

AGR/07

8

 

IMMATRICOLAZIONI A.A. 2020-2021

Sarà possibile effettuare le immatricolazioni per l'a.a. 2020-2021 tramite la piattaforma Segrepass (Guida all'utilizzo di Segrepass) solo dopo aver superato la verifica dei Saperi minimi.