Modalità di ammissione e come iscriversi - SE

Numero Programmato: 20 posti

- La scadenza per presentare la domanda è fissata al 15/09/2021, h.12.00.


- La prova di accesso è fissata per il 22 settembre 2021 e si terrà nella sede di Avellino.


- Non è previsto pagamento di un contributo per la partecipazione.

ATTENZIONE - EVENTUALI AGGIORNAMENTI E ALTRE NOTIZIE UTILI SONO REPERIBILI AL SEGUENTE LINK:  SITO DI ATENEO


 


Requisiti d'accesso

Per l'ammissione al corso di laurea magistrale in Scienze Enologiche occorre essere in possesso di un'adeguata preparazione nel settore della biologia, delle scienze agrarie, delle scienze chimiche, delle scienze enologiche e viticole. L'accesso al corso è a numero programmato, ai sensi dell'art. 2 della legge 2 agosto 1999, n. 264. Il numero degli studenti ammessi è pari a 20, di cui 15 studenti comunitari e 5 extracomunitari. L'ammissione al corso di laurea sarà subordinata al superamento di una prova che si svolgerà secondo modalità stabilite dal bando a.a. 2021-2022.

 


Il Coordinamento del corso di studio, previa procedura di valutazione culturale e amministrativa della carriera pregressa, con particolare attenzione alla verifica della non avvenuta obsolescenza dei contenuti degli esami superati, stabilisce l'iscrizione con abbreviazione di corso per coloro che siano già in possesso di diploma di laurea (triennale, specialistica/magistrale o afferente al vecchio ordinamento) o che abbiano svolto una precedente carriera universitaria parziale di cui chiedono il riconoscimento.

 


 IMMATRICOLAZIONI A.A. 2021-2022

Sarà possibile effettuare le immatricolazioni per l'a.a. 2021-2022 tramite la piattaforma Segrepass (Guida all'utilizzo di Segrepass).

L'inserimento nelle graduatorie, nell'ambito dei posti previsti dal presente bando, è titolo indispensabile per l'immatricolazione.
L'immatricolazione deve avvenire, a pena di esclusione, tramite procedura telematica, a decorrere dalla data di pubblicazione della graduatoria ed entro il termine perentorio delle ore 24.00 del 5 ottobre 2021.