Calendario sedute di Laurea Magistrale

 

IN VIGORE DAL 1 OTTOBRE 2021

 



Calendario e scadenze sedute di Laurea Magistrale a.a.  2020-2021 e 2021-2022

Adempimenti da assolvere per la Segreteria Studenti Area Didattica Agraria

  • Consegna domanda di laurea scaricabile dal sito di Dipartimento con allegata la ricevuta del pagamento di 16 euro per assolvere l'imposta di bollo. Il pagamento va fatto con Mav cod. B001, creato in Segrepass dal csi in accordo con la Ripartizione  Studenti (entro 30 gg prima della seduta di laurea): a tutti e tre gli indirizzi segreagra@unina.it; l.mignone@unina.it; alessandra.astarita@unina.it
  • Consegna tesi in pdf (Vedi tabella): a tutti e tre gli indirizzi segreagra@unina.it; l.mignone@unina.it; alessandra.astarita@unina.it

 

Data seduta di Laurea Magistrale*

Data consegna domanda di laurea con marca da bollo e doppio frontespizio**

(30 gg prima)

Data acquisizione ultimi CFU

(20 gg prima)

Data consegna CD con dichiarazione di conformità in Segreteria Studenti oppure in pdf a: segreagra@unina.it; l.mignone@unina.it; alessandra.astarita@unina.it

28 OTTOBRE 2021

29 SETTEMBRE 2021

 8 ottobre 2021

14 OTTOBRE 2021

13 DICEMBRE 2021

15 NOVEMBRE 2021

 23 novembre 2021

29 NOVEMBRE 2021

30 MARZO 2022

28 FEBBRAIO 2022

 11 marzo 2022

12 MARZO 2021

23 MAGGIO 2022

22 APRILE 2022

 4 maggio 2022

9 MAGGIO 2022

28 LUGLIO 2022

29 GIUGNO 2022

 8 luglio 2022

14 LUGLIO 2022

 

*Si ricorda che la data indicata in tabella è quella di inizio della seduta di esame di Laurea e che in base al numero dei candidati verrà pubblicato in Avvisi, Bacheca Studenti il calendario definitivo.

**Si ricorda inoltre che al momento della consegna della domanda di laurea (30 giorni prima della seduta di laurea) è OBBLIGATORIO fornire alla segreteria studenti un frontespizio con il titolo definitivo della tesi in italiano e un frontespizio con il titolo definitivo della tesi in lingua inglese.

COMMISSIONE DI LAUREA MAGISTRALE

La commissione dell'esame di Laurea Magistrale è composta da un numero di membri compreso tra non meno di 5 e non più di 11 e comprende:

il Direttore del Dipartimento (presidente) o un suo delegato con diritto di voto;

i relatori (nel caso di più relatori, solo 1 ha diritto di voto);

correlatori (senza diritto di voto);

possono essere presenti altri membri senza diritto di voto.