Corsi di Dottorato

Servizi a disposizione dei dottorandi
  • Biblioteca del Dipartimento, con una sala di lettura e una di consultazione testi
  • Biblioteca dell'Ateneo, che attraverso il server web del Sistema Bibliotecario di Ateneo offre la consultazione dei canali informatizzati
  • Aula da 80 posti dedicata ai corsi di Dottorato (aula P di Patologia al 2° piano della Reggia)
  • Aule di informatica con diverse postazioni
  • Convenzioni con punti di ristoro vicino alla Reggia, palestra, piscina, libreria

 

FOOD SCIENCE

Informazioni generali

Obiettivi del corso e descrizione del progetto:

Il corso di Dottorato ha l'obiettivo di fornire una educazione avanzata e di carattere inter-, multi- trans-disciplinare nell'ambito del settore Food Science. Il programma prevede una serie di opportunità di ricerca in diverse tematiche, tra le quali:

  • Tecnologie alimentari;
  • Microbiologia degli alimenti;
  • Chimica e biochimica degli alimenti;
  • Conservazione alimentare e sicurezza;
  • Analisi sensoriale e Consumer science;
  • Modelling, design e innovazione;
  • Nutrizione e salute;
  • Studi sul microbioma;
  • Composti bioattivi e Alimenti funzionali;
  • Genetica e genomica applicate agli alimenti;
  • Organizzazione e gestione della filiera agro-alimentare e autenticità dei prodotti alimentari;
  • Commercio internazionale e mercati globali.

 

Inoltre, saranno fornite conoscenze e acquisite competenze relative alla progettazione di analisi sperimentali ed elaborazione dei risultati ottenuti, al fine di trarre conclusioni significative e sviluppare ulteriori linee di ricerca (ad esempio sviluppo del disegno sperimentale, analisi dei dati, compilazioni di report, elaborazione di testi tecnico-scientifici per la richiesta di brevetti e per le pubblicazioni scientifiche). I programmi non avranno limitazioni sulle tipologie di alimenti e bevande oggetto di studio. Alcuni percorsi di ricerca includeranno attività di gestione, elaborazione e sfruttamento di "Big data" nell'ambito della gestione di dati biologici, molecolari e di consumer science. In questo percorso il dottorando viene affidato dal Collegio dei docenti ad un supervisore, che può scegliere eventualmente uno o più co-supervisori, che lo guideranno in entrambe le fasi della formazione e della ricerca. Le collaborazioni con imprese ed enti di ricerca costituiranno la base per un forte carattere innovativo ed intersettoriale del corso di dottorato.
In questo contesto, il percorso di formazione e ricerca del dottorato in Food Science tiene conto anche della Pianificazione Strategica dell'Ateneo Federico II, che è volta a sostenere un nuovo percorso di crescita e di sviluppo del Paese e a vincere la sfida della transizione ecologica, digitale e sociale, attraverso nuovi obiettivi e strategie innovative di Didattica, Ricerca, Terza Missione, sviluppando tra l'altro nuove infrastrutture, e mirando a raggiungere obiettivi di sostenibilità economica e ambientale, di inclusione, di parità di genere, di digitalizzazione e informatizzazione, di startup e spin-off. Tali obiettivi saranno raggiunti anche rafforzando l'internazionalizzazione e la mobilità, potenziando il networking con le imprese, e incrementando l'attività interdisciplinare della Ricerca.
Il Piano Strategico di Ateneo raccoglie le 4 sfide della Transizione Sociale, Transizione Ecologica, Transizione Digitale e Dimensione Globale, declinandole in 8 obiettivi, in alcuni dei quali più specificamente (Responsabilità e gestione sostenibile, la Ricerca globale, l'Engaged University e la Mobilità e Interculturalità) si inseriscono il profilo culturale e scientifico proposto dal Dottorato in Food Science, che prevede un percorso formativo multidisciplinare e trasversale, basato anche su approcci e strategie di tematiche green e innovative, per lo sviluppo e la valorizzazione del food e delle filiere agroalimentari.

L'offerta formativa pianificata per raggiungere i suddetti obiettivi (riportata nella sezione OFFERTA FORMATIVA) ha tenuto conto anche delle opinioni dei dottorandi, attraverso l'analisi dei questionari somministrati dall'Ateneo, e il confronto con i rappresentati dei dottorandi nel Collegio dei docenti, nonché dei suggerimenti risultanti dalla consultazione delle Parti Interessate interne ed esterne, avvenuta mediante incontro e somministrazione di questionari.  

 

Sbocchi occupazionali e professionali previsti

Le opportunità professionali del Dottore di Ricerca in Food Science saranno supportate da una formazione a carattere interdisciplinare e multidisciplinare, che garantirà l'acquisizione di professionalità specializzate nei settori della produzione alimentare di qualità e sostenibile, per lo sviluppo e la conservazione di nuovi alimenti di origine vegetale e animale. Il Dottore di Ricerca in Food Science sarà in grado di ricoprire ruoli di primo piano nell'ambito della ricerca e dello sviluppo tecnologico presso enti pubblici (Università, Centri di Ricerca, Amministrazioni pubbliche), imprese del settore alimentare e nutraceutico ed organizzazioni no-profit. I Dottori di ricerca che avranno beneficiato di esperienza di management di "Big data" saranno anche spendibili come "data scientist" in diversi campi di ricerca e sviluppo. Inoltre, la crescita in Italia e in Europa del comparto alimentare e nutraceutico, unitamente alla costante presenza a livello europeo di finanziamenti per la ricerca e l'innovazione, costituiranno una ulteriore spinta verso la necessità da parte del settore di figure professionali altamente qualificate nella ricerca e nella gestione dei dati.
In particolare, possono essere individuate alcune figure professionali quali: 1) Ricercatore/trice presso enti di ricerca pubblici e privati; 2) Esperto di prodotti e di processi presso aziende alimentari; 3) Specialista in sistemi di certificazione per la qualità e la sicurezza alimentare presso Istituzioni pubbliche e aziende alimentari; 4) Specialista della nutrizione presso industrie alimentari, in agenzie di sanità pubblica, in organizzazioni governative e non; 5) Analista di Consumer Insights e ricerche di mercato per il settore alimentare presso Istituzioni pubbliche e private; 6) Esperto di gestione di rifiuti agroalimentari e di economia circolare, presso aziende agroalimentari, di trasformazione e di altri settori della filiera.

Le opportunità di sbocchi occupazionali e professionali previste dopo l'acquisizione del titolo di Dottore di Ricerca in Food Science sono state illustrate agli studenti dell'ultimo anno delle LM in Scienze e Tecnologie Agrarie, Scienze e Tecnologie Alimentari, Scienze Enologiche, Biotecnologie Agro-ambientali e alimentari, del Dipartimento di Agraria, mediante incontri di Orientamento in ingresso, svolti in aula durante il 1° e il 2° semestre dell'anno accademico 2023-2024.

Coordinatore del Dottorato Prof.ssa Amalia Barone Settore scientifico-disciplinare: AGR/07 Ruolo: Professore ordinario. Contatti: ambarone@unina.it, tel: 0812539491; Web Docenti: https://www.docenti.unina.it/amalia.barone

 

 

Collegio Docenti

Il Collegio dei Docenti pianifica e organizza il corso di dottorato, ed è responsabile delle attività didattiche e di ricerca degli studenti del corso. 

In dettaglio, il Collegio dei Docenti:

  • definisce i criteri di ammissione al corso di dottorato 
  • assegna un supervisore a ciascuno studente 
  • pianifica le attività di formazione e ricerca per ciascuno studente e per ciascun anno 
  • valuta periodicamente il lavoro svolto e i risultati ottenuti dagli studenti
  • esprime un giudizio finale sulla tesi di dottorato, sulle attività svolte durante il corso e sulle eventuali pubblicazioni
  • valuta l'attività all'estero, la richiesta di certificazione di Doctor Europeus, eventuali tesi in co-tutela
  • propone i nominativi dei componenti la commissione di esame finale per il conferimento del titolo di Dottore di Ricerca

Composizione del Collegio dei Docenti

COGNOME

NOME

ENTE

DIPARTIMENTO

SEZIONE

QUALIFICA

SSD

INDIRIZZO MAIL

Adamo

Paola

UniNA

DiPA

Sc. Chimico Agrarie

PO

AGR/13

paola.adamo@unina.it

Aversano

Riccardo

UniNA

DiPA

Sc. della Vigna e del Vino

PA

AGR/07

riccardo.aversan@unina.it

Barone

Amalia

UniNA

DiPA

Genetica e Biotecnologie Vegetali

PO

AGR/07

amalia.barone@unina.it

Blaiotta

Giuseppe

UniNA

DiPA

Sc. della Vigna e del Vino

PA

AGR/16

giuseppe.blaiotta@unina.it

Bonanomi

Giuliano

UniNA

DiPA

Biologia e Protezione dei Sistemi agrari e forestali

PA

AGR/12

giuliano.bonanomi@unina.it

Caracciolo di Torchiara

Francesco

UniNA

DiPA

Economia e Politica Agraria

PA

AGR/01

francesco.caracciolo@unina.it

Cavella

Silvana

UniNA

DiPA

Sc. e Tecnologie degli Alimenti

PO

AGR/15

silvana.cavella@unina.it

Cirillo

Teresa

UniNA

DiPA

Microbiologia

PO

MED/42

teresa.cirillo@unina.it

Cosenza

Gianfranco

UniNA

DiPA

Sc. delle Produzioni Animali

PA

AGR/17

gianfranco.cosenza@unina.it

De Filippis

Francesca

UniNA

DiPA

Microbiologia

PA

AGR/16

francesca.defilippis@unina.it

De Micco

Veronica

UniNA

DiPA

Biologia e Protezione dei Sistemi agrari e forestali

PA

BIO/03

veronica.demicco@unina.it

Di Pierro

Prospero

UniNA

DiPA

Sc. e Tecnologie degli Alimenti

PO

BIO/10

prospero.dipierro@unina.it

Ferranti

Pasquale

UniNA

DiPA

Sc. e Tecnologie degli Alimenti

PO

AGR/15

pasquale.ferranti@unina.it

Forino

Martino

UniNA

DiPA

Sc. della Vigna e del Vino

PO

CHIM/06

martino.forino@unina.it

Mauriello

Gianluigi

UniNA

DiPA

Microbiologia

PA

AGR/16

gianluigi.mauriello@unina.it

Piombino

Paola

UniNA

DiPA

Sc. della Vigna e del Vino

PA

AGR/15

paola.piombino@unina.it

Rigano

M. Manuela

UniNA

DiPA

Genetica e Biotecnologie Vegetali

PA

BIO/04

mariamanuela.rigano@unina.it

Rouphael

Youssef

UniNA

DiPA

Biologia e Produzione Vegetale

PA

AGR/04

youssef.rouphael@unina.it

Torrieri

Elena

UniNA

DiPA

Sc. e Tecnologie degli Alimenti

PA

AGR/15

elena.torrieri@unina.it

Vitaglione

Paola

UniNA

DiPA

Sc. e Tecnologie degli Alimenti

PO

BIO/09

paola.vitaglione@unina.it

 

Il Collegio dei Docenti si è organizzato in gruppi di lavoro (GdL) così come di seguito riportato:

Gruppo di Lavoro

Membri

Compiti da svolgere

Didattica

Barone

Ferranti

Forino

Vitaglione

- Piano attività di didattica, con elementi di inter- multi- e trans-disciplinarietà

- Inserimento docenti stranieri

- Inserimento di docenti da altri enti e da imprese

- Aggiornamento sito con attività didattiche

Ricerca e Terza missione

Torrieri

Adamo

Blaiotta

Piombino

- Definizione di attività di ricerca innovative, anche in linea con Commissione ricerca del dipartimento

- Partecipazione dottorandi a congressi

- Identificazione di attività di terza missione adeguate per i dottorandi

- Rafforzamento di relazioni scientifiche nazionali ed internazionali con individuazione di laboratori stranieri per la mobilità degli studenti

- Individuazione di prodotti della ricerca e loro eventuale protezione

- Aggiornamento sito con attività di ricerca e terza missione

Orientamento e tutorato

Cavella

Cirillo

Cosenza

De Micco

- Orientamento in itinere (studenti di lauree magistrali) e in uscita dei dottorandi

- Incontro con stakeholders

- Rapporti tra dottorandi e imprese

- Eventuale identificazione di mentor

UGQ-D

Caracciolo

Bonanomi

Rigano

- Somministrazione questionari ai dottorandi

- Monitoraggio periodico e riesame

Mobilità e internazionalizzazione

De Filippis

Aversano

Di Pierro

Rouphael

- Inserimento docenti stranieri

- Definizione di scambi con laboratori stranieri

- Stipula convenzioni per co-tutela e titoli doppi

Sito web e comunicazione social

Mauriello

- Interazione con tutti i GdL

Orientamento e Tutorato

In ingresso

Attività di orientamento alla ricerca per gruppi di classi in aula viene regolarmente organizzata nel I° e II° semestre di ciascun anno accademico per gli studenti del II° anno dei corsi di laurea magistrale erogati dal Dipartimento di Agraria. Il calendario degli appuntamenti per l'anno 2023-24 ha previsto:

  • Biotecnologie Agro-ambientali ed Alimentari: prof.ssa Cirillo il 19 aprile 2024
  • Scienze Enologiche: prof. Martino il 4 dicembre 2023
  • Scienze Forestali e Ambientali: prof. Cosenza il 24 aprile 2024
  • Scienze e Tecnologie Agrarie: prof.ssa De Micco il 15 e 16 aprile 2024
  • Scienze e Tecnologie Alimentari: prof.ssa Cavella il 6 dicembre 2023

Inoltre, il giorno 7 novembre 2023 alle ore 15:00 gli studenti dl II° anno del corso FIPDES hanno partecipato ad un incontro in cui i Dottorandi del 38° ciclo del Dottorato in Food Science hanno presentato le proprie attività di ricerca, come esempio di alcuni dei progetti di ricerca che vengono realizzati medianti le tesi di dottorato.

Orientamento in ingresso sulle attività svolte nell'ambito del dottorato viene fornito anche attraverso gli incontri mensili del Gruppo di Giovani per la Scienza, che organizza "We Got This Friday", cicli di seminari brevi tenuti ogni ultimo venerdì del mese, cui partecipano i dottorandi di Food Science illustrando le loro attività di ricerca.

Attività di orientamento alla ricerca personalizzato viene regolarmente svolta dal Coordinatore e dai componenti del Collegio mediante appuntamenti con studenti di lauree magistrali, che ne fanno richiesta.

All'inizio del percorso di Dottorato (quest'anno il 17 novembre 2023 ore 15) la Coordinatrice organizza un incontro di orientamento in ingresso con i dottorandi vincitori della selezione per il nuovo ciclo (39° ciclo novembre 2023), insieme ai docenti del Collegio che afferiscono al GdL Orientamento e tutorato e ad alcune unità di personale tecnico amministrativo. In tale incontro vengono illustrati ai neo-dottorandi aspetti salienti del loro percorso formativo, anche relativo alle procedure amministrative, le scadenze da osservare, la modulistica da utilizzare, nonché per rispondere alle loro domande.

 

In itinere

Periodicamente, con cadenza almeno annuale, la Coordinatrice e il GdL Orientamento e Tutorato organizzano un incontro con i dottorandi del 2° e 3° anno per ricordare loro le procedure e per discutere eventuali problematiche insorte durante il loro percorso formativo. Durante questi incontri (24 novembre ore 9:30 per il 38° ciclo; 11 dicembre 2023 ore 14:30 per il 36° ciclo; 3 aprile 2024 ore 15:00 per il 36° ciclo PON/Stralcio), generalmente vengono ricordati ai dottorandi alcuni aspetti salienti del Regolamento di Ateneo del Dottorato e come questi possano guidare i loro passi nel percorso formativo e di ricerca, oltre che nella stesura dei report e nelle fasi finali della stesura della tesi.

Un incontro con l'Associazione MyPhD Mentoring dal titolo "What about mentoring" si è svolto il 30 maggio alle ore 16:30 presso l'Aula Cinese del Dipartimento di Agraria, in cui alcuni membri dell'Associazione hanno illustrato le finalità e le modalità operative dell'Associazione, nonché il ruolo del Mentore e del Mentee durante il percorso di Dottorato.

 

In uscita

Incontri con ricercatori dell'Ateneo, di altri Enti di Ricerca, nonché di Aziende del settore, vengono periodicamente organizzati all'interno del Dipartimento di Agraria e i Dottorandi vengono invitati a partecipare.

Gli incontri mensili del Gruppo di Giovani per la Scienza, che organizza "We Got This Friday", costituiscono un'occasione per illustrare ai Dottorandi in uscita come un futuro Ricercatore può utilizzare le competenze acquisite durante il percorso di dottorato per poter in futuro continuare l'attività di ricerca presso un ente pubblico. Infatti, negli incontri dell'iniziativa "We got This Friday", non solo i dottorandi, ma anche ricercatori più esperti presentano le loro attività di ricerca e i loro percorsi formativi che li hanno portati a raggiungere i loro risultati.

Gli incontri con le Aziende

Il 4 marzo 2024 il Polo Nazionale di Trasferimento Tecnologico dell'Agrifood Tech ha organizzato l'evento Farming Future presso il Dipartimento di Agraria, cui sono stati invitati a partecipare i Dottorandi di Food Science.

Il 9 maggio 2024 i Dottorandi sono stati invitati a partecipare all'incontro "Le Aziende incontrano le Università" presso il Dipartimento di Agraria, workshop organizzato con l'Ordine dei Tecnologi Alimentari (TA).

Concorso di ammissione XL Ciclo
Lista dottorandi

XXXIX CICLO

COGNOME

NOME

INDIRIZZO MAIL

TIPO DI BORSA

TUTOR

CO-TUTOR

Ahmad

Tanveer

tanveer.ahmad155@amalacademy.org

Dip. Eccellenza

T. Cirillo

F. Esposito

Ammar

Mohammad

mohammedim.ammar@unina.it

PNRR

R. Di Monaco

Amenta

Marianna

marianna.amenta@unina.it

-

T. Cirillo

F. Esposito

Anastasia

Gaia

gaia.anastasia@unina.it

PNRR DM118

P. Vitaglione

Basile

Giulia

giulia.basile@unina.it

PNRR

R. Romano

Ciliberti

Ivan

ivan.ciliberti@unina.it

Ateneo

M. Aponte

Di Fede

Roberto

robertosalvatore.difede@unina.it

PNRR

P. Piombino

Milzi

Ludovica

ludovica.milzi@unina.it

Ateneo

B. Panunzi

P. Ferranti

Parziale

Martina

martina.parziale@unina.it

PNRR DM117

F. De Filippis

Pazzanese

Angela

angela.pazzanese@unina.it

PNRR OnFoods

G. Blaiotta

Spinetti

Alessandra

alessandra.spinetti@unina.it

PNRR DM118

M. Furno

C. Cavallo

Vatieri

Chiara

chiara.vatieri@unina.it

PNRR DM117

T. Cirillo

F. Esposito

 

XXXVIII CICLO

COGNOME

NOME

INDIRIZZO MAIL

TIPO BORSA

TUTOR

CO-TUTOR

Calvanese

Maria Chiara

chiara.calvanese@ unina.it

DM352 (ProBiotical)

Francesca De Filippis

Chiacchio

Manuela Flavia

manuelaflavia.chiacchio@unina.it

Ateneo

Paola Vitaglione

Cirrincione

Federica

federica.cirrincione@unina.it

PNRR PE10 ONFOOD

Annalisa Romano

Cocozza

Annalisa

annalisa.cocozza@unina.it

PNRR-CREA

Pasquale Tripodi

Amalia Barone

Cuccurullo

Alessia

alessia.cuccurullo2@unina.it

Senza borsa

Manuela Rigano

Alessandro Nicolia

De Luca

Enrico

enrico.deluca2@unina.it

DM352 (Arterra)

Paola Vitaglione

Evangelista

Adriana Rita

adriana.evangelista@unina.it

Ateneo

Giuseppe Andolfo

Chiara Nitride

Ferrara

Giovanni

giovanni.ferrara@unina.it

CNR-ISA

Prospero Di Pierro

Antonio Varriale

Freda

Roberto

roberto.freda@unina.it

DM351 (Amministrazione)

Luigi Cembalo

Francesco Aversano

Luciano

Alessandra

alessandra.luciano2@unina.it

DM352 (Biollafort)

Angelita Gambuti

Magliulo

Raffaele

raffaele.magliulo@unina.it

PNRR- CN5 Biodiversità

Francesca De Filippis

Marotta

Roberto

roberto.marotta@unina.it

DM352 (Heinz)

Danilo Ercolini

Andrea Budelli

Mirabella

Antonietta

anto.mirabella@studenti.unina.it

Senza borsa

Carlo Altucci

Elena Torrieri

Ofano

Raffaela

raffaela.ofano@unina.it

PNRR METROFOOD

Paola Adamo

Pane

Maria

maria.pane@unina.it

DM352 (Semiorto Sementi)

Antonio Di Matteo

Petruzziello

Ernesto

ernesto.petruzziello@unina.it

Ateneo

Giuseppe Blaiotta

Salman

Mohammed

m.salman@studenti.unina.it

Ateneo

Gianluigi Mauriello

Sapio

Silvia

silvia.sapio@unina.it

PNRR PE10 ONFOOD

Riccardo Vecchio

Spigno

Sabrina

sabrina.spigno@unina.it

DM352 (NoSelf)

Stefano Mazzoleni

Giuliano Bonanomi, Francesco Giannino

Squillante

Jonathan

jonathan.squillante@unina.it

DM351 (Ricerca)

Teresa Cirillo

Francesco Esposito

Gille

Alexandra

alexandraroswithasolveig.gille@unina.it

CRESCENDO

Danilo Ercolini

 

Rahaman

Asim

asimur.rahman@unina.it

CRESCENDO

Francesca De Filippis

 

Gellais

Alicia

alicia.gallais@kedgebs.com 

Co-tutela con Francia

Riccardo Vecchio

 

XXXVII CICLO

COGNOME

NOME

INDIRIZZO MAIL

 

TUTOR

CO-TUTOR

Anzalone

Antonietta

antonietta.anzalone@unina.it

-

Gianfranco Cosenza

 

Arouna

Nafiou

nafiou.arouna@unina.it

ASI

Roberta Paradiso

Alberto Ritieni

Balivo

Andrea

Andrea.balivo@unina.it

Ateneo

Alessandro Genovese

Felicia Masucci

Califano

Giovanbattista

giovanbattista.califano@unina.it

Ateneo

Francesco Caracciolo

Marilena Furno

Del Gaudio

Serena

rosariaserena.delgaudio@unina.it

Ateneo

Vincenza Cozzolino

 

De Benedetta

Flavia

Flavia.debenedetta@unina.it

CNR-BESANA

David Turrà

 

De Martino

Ester

Ester.demartino@unina.it

Ateneo-PON

Prospero Di Pierro

 

Di Leginio

Marco

Marco.dileginio@unina.it

-

Fabio Terribile

 

Errichiello

Francesco

Francesco.errichiello@unina.it

Ateneo-PON

Martino Forino

 

Esposito

Alessia

Alessia.esposito4@unina.it

Ateneo-PON

Francesca De Filippis

 

Ferrara

Alessandra

Alessandra.ferrara@unina.it

Ateneo-PON

Pasquale Ferranti

 

Laezza

Carmen

Carmen.laezza@unina.it

Ateneo

Maria Manuela Rigano

 

Muddabar

Naqvi

syedmudabbarhussain.shah@unina.it

Ateneo-PON

Silvana Cavella

 

Son

Ezgi

Ezgi.son@unina.it

Ateneo

Fabrizio Sarghini

 

 

CICLI PRECEDENTI

 

XXXVI CICLO

COGNOME

NOME

INDIRIZZO MAIL

TIPO DI BORSA

TUTOR

CO-TUTOR

Caputo

Annina

Annina.caputo@unina.it

Ateneo

Simona Vingiani

 

Castaldo

Carmine

Carmine.castaldo2@unina.it

Stralcio

Antonio Di Matteo

 

Dalal

Nidhi

Nidhi.dalal@unina.it

Ateneo

Paola Adamo

Antonio Caporale

De Sena

Maria

Maria.desena@unina.it

PON

Maria Aponte

 

Fiorile

Giovanni

Giovanni.fiorile@unina.it

PON

Rossella Di Monaco

 

Giordano

Irene

Irene.giordano@unina.it

Ateneo

Gianluigi Mauriello

 

Khan

Muhammad Rehan

Muhammadrehan.khan@unina.it

Ateneo

Elena Torrieri

 

Nolasco

Agata

Agata.nolasco@unina.it

Ateneo

Teresa Cirillo

Francesco Esposito

Romano

Leone Ermes

Leoneermes.romano@unina.it

ESA

Giovanna Aronne

 

Sequino

Giuseppina

Giuseppina.sequino@unina.it

H2020

Francesca De Filippis

Danilo Ercolini

 

XXXV CICLO

COGNOME

NOME

INDIRIZZO MAIL

TIPO BORSA

TUTOR

CO-TUTOR

Aiello

Alessandra

Alessandra.aiello@unina.it

-

Raffaele Romano

Maria Aponte

Caso

Gerarda

Gerarda.caso@unina.it

Ateneo

Riccardo Vecchio

 

Coppola

Francesca

Francesca.coppola2@unina.it

Ateneo

Angelita Gambuti

 

Covino

Clelia

Clelia.covino@unina.it

PRIN

Paolo Masi

Angela Sorrentino

Falciano

Aniello

Aniello.falciano@unina.it

PRIN

Paolo Masi

Annalisa Romano

Luzzetti

Anna

Anna.luzzetti@unina.it

-

Roberto Berni Canani

 

Mauriello

Italia Elisa

Italiaelisa.mauriello@unina.it

Ateneo

Eduardo Pasolli

 

Oliviero

Veronica

Veronica.oliviero@unina.it

PON

Paola Vitaglione

 

Paparella

Antonio

Antonio.paparella@unina.it

PRIN

Luigi Cembalo

 

Principio

Luigia

Luigia.principio@unina.it

PON

Maria Manuela Rigano

 

Ramondo

Alessia

Alessia.ramondo@unina.it

Ateneo

Prospero Di Pierro

 

Sevi

Filippo

Filippo.sevi@unina.it

Ateneo

Amalia Barone

Alessia Fiore

Valentino

Marika

Marika.valentino@unina.it

H2020

Elena Torrieri

 

Valentino

Vincenzo

Vincenzo.valentino2@unina.it

H2020

Danilo Ercolini

 

Voto

Luana

Luana.voto@unina.it

-

Roberto Berni Canani

 

 

XXXIV CICLO

COGNOME

NOME

INDIRIZZO MAIL

TIPO BORSA

TUTOR

CO-TUTOR

Borriello

Angela

angela.borriello@unina.it

Ateneo

Silvana Cavella

Antonella Miele

Bruno

Cristina

cristina.bruno@unina.it

Heinz

Roberto Berni Canani

 

Casertano

Melania

melcasertano@gmail.com

PON

Danilo Ercolini

Vincenzo Fogliano

Damiano

Nicola

nicola.damiano@unina.it

POR

Veronica De Micco

 

D'Auria

Giovanni

giovanni.dauria@unina.it

Ateneo

Pasquale Ferranti

Gianfranco Mamone

Giliberti

Renato

renato.gilberti@unina.it

POR

Edoardo Pasolli

 

Monticolo

Francesco

f.monticolo90@gmail.com

Ateneo

Maria Luisa Chiusano

 

Tagliamonte

Silvia

silvia.tagliamonte@unina.it

Ateneo

Paola Vitaglione

 

Offerta formativa

Percorso formativo

Il dottorato è un percorso di alta qualificazione, composto in parte da attività formative ed in parte da attività di ricerca, per un numero complessivo di 180 CFU, corrispondenti ad un massimo di 1500 ore di impegno all'anno. In questo percorso il dottorando viene affidato dal Collegio dei docenti ad un supervisore, che può scegliere eventualmente uno o più co-supervisori, che lo guideranno in entrambe le fasi della formazione e della ricerca.

L'attività didattica sarà strettamente funzionale alle attività di ricerca previste nel corso di dottorato con riferimento sia ad attività di ricerca avanzata e che ad attività di alta formazione, anche di tipo seminariale, nonché alle attivitàdi formazione interdisciplinare, multidisciplinare e transdisciplinare (perfezionamento linguistico e informatico; attività nel campo della didattica, della gestione della ricerca e della conoscenza dei sistemi di ricerca europei e internazionali, della valorizzazione e disseminazione dei risultati, della proprietà intellettuale e dell'accesso aperto ai dati e ai prodotti della ricerca, dei principi fondamentali di etica).

I dottorandi devono acquisire nel triennio 180 CFU così ripartiti: almeno 42 CFU di attività formative frontali e 138 CFU di attività di sperimentazione e ricerca. Complessivamente non vanno superate le 1500 ore all'anno.

I 42 CFU di attività formative saranno costituiti:

  • almeno 24 CFU da didattica frontale in aula, con corsi offerti dalle scuole di dottorato e offerti da corsi di laurea magistrale, nelle aree disciplinari che concorrono al dottorato;
  • i rimanenti 18 CFU potranno essere acquisiti mediante corsi teorico-pratici, summer school, e seminari su argomenti di interesse per le attività di ricerca, definiti d'intesa con il supervisore. Un massimo di 1 CFU verrà attribuito per ciascuna partecipazione a workshop e convegni nazionali ed internazionali su argomenti attinenti quelli dell'attività di ricerca.

 Per le attività formative che non sono definite da CFU varrà l'equivalenza di 6 ore = 1 CFU

I dottorandi possono svolgere attività di tutorato, di didattica integrativa ed assistenziale nei corsi di laurea e laurea magistrale, per un massimo di 40 ore per ciascun anno accademico. Tale attività sarà attestata dal supervisore, e rientrerà nel giudizio finale espresso dal Collegio, ma non contribuisce all'acquisizione di CFU.

 

Organizzazione del corso 

Durante il 1° anno di dottorato, lo studente, insieme al supervisore, decide l'argomento sul quale si focalizzerà la sua attività, tenendo presente che il supervisore è una guida e che il dottorando stesso è responsabile della propria attività di ricerca. Insieme definiranno un piano di studio individuale. I dottorandi potranno scegliere i corsi tra quelli proposti dal programma di dottorato oppure offerti da altre istituzioni (italiane o straniere). Nell'offerta formativa (riportata nella tabella sottostante) sono previsti corsi per l'acquisizione di competenze di tipo trasversale (indicati in grassetto), che sono comuni e obbligatori per tutti i dottorandi, e consentiranno di acquisire un totale di 20 CFU, e corsi di approfondimento su tematiche specifiche di interesse per lo svolgimento delle attività di ricerca.  La verifica della coerenza degli insegnamenti seguiti con il programma di dottorato è responsabilità del supervisore.

Infine, verranno pianificati gli esperimenti e preparato un piano temporale. Alla fine del primo anno il dottorando presenterà al Collegio dei Docenti obiettivi e strategie del suo progetto di ricerca.

Durante il 2° anno, il dottorando completerà l'attività di formazione e svolgerà la maggior parte delle attività di ricerca, possibilmente trascorrendo anche un periodo all'estero, o in azienda, se previsto dal suo percorso formativo. Al termine del II anno i dottorandi espongono al Collegio dei Docenti il lavoro svolto secondo il programma definito nel primo anno. Il passaggio all'anno successivo è stabilito dal Collegio in base ai risultati conseguiti ai corsi, al progetto di tesi e alla sua presentazione.

Durante il 3° anno, il dottorando completerà le proprie attività di ricerca, magari proseguendo o iniziando in questo anno l'esperienza in un laboratorio all'estero, elaborerà i propri dati e si dedicherà alla stesura della tesi e alla pubblicazione di uno o più lavori.

 

Corsi su tematiche generale comuni per tutti i dottorandi da seguire entro il 1° anno di dottorato:

Tematica

Docente

Periodo

CFU

Anno

Applied Statistics for Scientific  Research

Antonio Di Matteo

Gennaio 2025

5

Project Writing

Albino Maggio

Febbraio 2025

4

English language

Dianna Pickens

Febbraio-Marzo 2025

6

How to prepare a research paper and present experimental data

Domenico Carputo

Settembre 2025*

5

* il corso è previsto anche nel 2024 per gli studenti degli anni precedenti

 

Corsi su tematiche specifiche a scelta da seguire tra il 1° e 2° anno di dottorato

Tematica

Docente

Periodo

CFU

Anno suggerito

Processing technologies for novel foods: from theory to practice

Chiara Nitride

Novembre-Dicembre 2024

4

Kinetic approach to predict the shelf-life of foods

Elena Torrieri

Gennaio-Marzo 2025

4

Measuring consumer preferences in the design of sustainable food products

Riccardo Vecchio

Marzo-Aprile 2025

4

II°

Methodological approaches in the environmental sustainability of dairy production: case studies

Francesco Addeo

Maggio 2025

4

I°-II°

Applications of Scanning Electron Microscopy (SEM) and Image Analysis (IA)

Annalisa Romano

Ottobre-Dicembre 2024

3

II°

Chemo-and biosensors: features and applications in agrifood processes

Barbara Panunzi

Novembre-Dicembre 2024

4

Spectroscopic techniques for the identification and quantitation of organic compounds in the agrifood field

Laura Grauso

Marzo -Aprile 2025

4

Natural products in agrifood systems: occurrence, biosynthesis and metabolomics studies

Bruna De Falco

Giugno-Luglio 2025

4

I°, II°

European Agri-food law

Francesco Aversano

Gennaio-Febbraio 2025

1

I°, II°

Research project implementation/management

Katia Insogna

Giugno 2025

1

II°

Start-up, enterpreneurship and business creation

Donato Giovannelli

Maggio 2025

2

II°

 (gli studenti devono contattare direttamente i docenti per iscriversi al corso e per informazioni sulle date, orari e aule in cui si terranno le lezioni)

La proposta formativa viene integrata con cicli di seminari organizzati dal corso di dottorato in Food Science (seminari interni); vengono suggeriti ai dottorandi anche seminari offerti da altri Atenei, Enti di ricerca, Associazioni, Imprese, su tematiche affini a quelle del settore Food Science e/o di carattere inter-, multi- e trans-disciplinari (seminari esterni).

 

Seminari
Modulistica
Esame finale

 

Scadenze

per l'esame finale del 36° ciclo Borse PON/STRALCIO con proroga di 3 mesi:

  • entro il 15 aprile 2024 la tesi di dottorato deve essere inviata al Coordinatore, insieme al report finale con le attività del triennio
  • dal 3 al 10 giugno 2024 il dottorando/a deve depositare la tesi corretta in FEDOA
  • dal 12 al 14 giugno 2024 la Coordinatrice validerà la tesi caricata dal dottorando in FEDOA
  • la seduta di esame della sessione straordinaria si terrà entro il 30 giugno 2024
Commissione
  • Prof. Alfredo Ambrosone, Università di Salerno
  • Prof. Luciano Cinquanta, Università di Palermo
  • Prof.ssa Magdalena Martinez Canamero, Università di Jaen
Date

27 giugno 2024 ore 9:00

Avvisi

SUSTAINABLE AGRICULTURAL AND FORESTRY SYSTEMS AND FOOD SECURITY

Informazioni generali

Il dottorato in Sustainable Agricultural and Forestry Systems and Food Security (SAFS) è un corso triennale di alta formazione rivolto a laureati in discipline scientifiche e tecnologiche che ha lo scopo di fornire agli studenti le conoscenze teorico-pratiche di base, le metodologie analitiche e sperimentali, la capacità di risolvere problemi con metodo scientifico e di comunicare i propri risultati all'interno del settore di riferimento ma anche a un pubblico più allargato.  Il dottorando, alla fine del suo percorso formativo, deve produrre un contributo originale nell'ambito del suo specifico settore di ricerca.

Il programma di dottorato SAFS mira a definire profili professionali altamente qualificati nell'ambito delle produzioni primarie e della sostenibilità globale (ambientale, economica e sociale) dei sistemi agricoli e forestali.

In particolare, il dottorato SAFS si caratterizza per la multidisciplinarità e l'interdisciplinarietà che permette ai dottorandi di acquisire esperienza in diversi campi della ricerca, quali: Intensificazione sostenibile delle produzioni agricole e forestali; Adattamento dei sistemi agricoli e forestali ai cambiamenti climatici e agli ambienti con risorse limitate; Miglioramento genetico e genomica per sistemi di produzione sostenibili; Tutela e conservazione degli ambienti agrari e forestali; Processi e meccanismi di interazione suolo-pianta; Colture industriali e non alimentari, comprese quelle ornamentali, per la bonifica e altre applicazioni; Gestione della conservazione del suolo e dell'acqua verso gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile; Gestione della fauna e delle risorse naturali; Valorizzazione di biomasse e rifiuti organici per bioenergie, molecole e sottoprodotti ad alto valore; Economia circolare nel settore agricolo e forestale; Economia, politiche, mercato e marketing delle filiere agroalimentari e forestali.

Sbocchi occupazionali

Le opportunità professionali del Dottore di Ricerca in Sustainable Agricultural and Forestry Systems and Food Security saranno determinate da una formazione a carattere fortemente interdisciplinare. Il Dottore di Ricerca in SAFS sarà in grado di ricoprire ruoli di primo piano nell'ambito della ricerca, dello sviluppo tecnologico e gestionale presso enti pubblici (Università, centri di Ricerca, Amministrazioni pubbliche) e imprese del settore agroalimentare e forestale.

Coordinatore del Dottorato

Prof. Albino MAGGIO, Settore scientifico-disciplinare: AGR/02 Ruolo: Professore ordinario.  Contatti: almaggio@unina.it, tel: 0812539133; https://www.docenti.unina.it/#!/professor/414c42494e4f4d414747494f4d47474c424e36334232324639323456/riferimenti

Collegio dei Docenti

Il Collegio dei Docenti pianifica e organizza il corso di dottorato, ed è responsabile delle attività didattiche e di ricerca degli studenti del corso. In dettaglio, il Collegio:

definisce i criteri di ammissione al corso di dottorato 

assegna un supervisore a ciascuno studente 

pianifica le attività di formazione e ricerca per ciascuno studente e per ciascun anno 

valuta periodicamente il lavoro svolto e i risultati ottenuti dagli studenti

Composizione del Collegio

COGNOME 

NOME 

ENTE 

DIPARTIMENTO

QUALIFICA

SSD 

Email 

BASILE  

Boris  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PA  

AGR/03  

boris.basile@unina.it  

CARPUTO  

Domenico  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PO  

AGR/07  

domenico.carputo@unina.it    

D'URSO  

Guido 

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PO

AGR/08  

durso@unina.it  

DE PASCALE  

Stefania  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PO  

AGR/04  

depascal@unina.it  

DEL GIUDICE  

Teresa  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PA

AGR/01  

teresa.delgiudice@unina.it 

GIANNINO  

Francesco  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PA  

MAT/08  

 giannino@unina.it    

LANZOTTI  

Virginia  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PO  

CHIM/06  

virginia.lanzotti@unina.it

LORITO  

Matteo  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PO  

AGR/12  

lorito@unina.it

MAGGIO  

Albino  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PO  

AGR/02  

almaggio@unina.it  

MAZZOLENI  

Stefano  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PO  

BIO/

03  

stefano.mazzoleni@unina.it  

MONTAGNA

Matteo

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PA

AGR/11  

matteo.montagna@unina.it  

MOTTI  

Riccardo  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PO  

BIO/02  

riccardo.motti@unina.it  

PEPE  

Olimpia  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PO  

AGR/16  

olipepe@unina.it

RAO  

Maria Antonietta  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PO  

AGR/13  

mariarao@unina.it  

RUSSO  

Danilo  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PA  

BIO/07  

danilo.russo@unina.it

SACCHI  

Raffaele  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PO  

AGR/15  

raffaele.sacchi@unina.it  

SARACINO  

Antonio  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PO  

AGR/05  

antonio.saracino@unina.it  

TERRIBILE  

Fabio  

Università di Napoli Federico II  

Agraria  

PO  

AGR/14  

fabio.terribile@unina.it  

 

Settori scientifico-disciplinari rappresentati nel Collegio dei docenti

N

CODICE

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE

PESO PERCENTUALE

1

AGR/03  

Arboricoltura generale e Coltivazioni arboree

5,5 %

2

AGR/07  

Genetica agraria

5,5 %

3

AGR/08  

Idraulica agraria e Sistemazioni draulico-forestali

5,5 %

4

AGR/04  

Orticoltura e Floricoltura

5,5 %

5

AGR/01  

Economia ed estimo agrario

5,5 %

6

MAT/08  

Analisi numerica

5,5 %

7

CHIM/06  

Chimica organica

5,5 %

8

AGR/12  

Patologia vegetale

5,5 %

9

AGR/02  

Agronomia e coltivazioni erbacee

5,5 %

10

BIO/03  

Botanica ambientale e applicata

5,5 %

11

BIO/02  

Botanica sistematica

5,5 %

12

AGR/16

Microbiologia agraria

5,5 %

13

AGR/11  

Entomologia generale e applicata

5,5 %

14

AGR/13  

Chimica agraria

5,5 %

15

BIO/07  

Ecologia

5,5 %

16

AGR/15  

Scienze e tecnologie alimentari

5,5 %

17

AGR/05  

Assestamento forestale e selvicoltura

5,5 %

18

AGR/14  

Pedologia

5,5 %

 

Ulteriori componenti del Collegio (Personale docente di Università Straniere)
 

n.

COGNOME 

NOME

ATENEO/ENTE 

PAESE

QUALIFICA 

SSD 

SCOPUS

AUTHOR ID

1.

BAPTISTA 

FATIMA 

Universidade de Évora 

Portogallo 

Professore Ordinario 

AGR/08 

24586737800

2.

CARVAJAL 

Micaela 

CONSEJO SUPERIOR DE INVESTIGACIONES CIENTIFICAS 

Spagna 

Dirigente di ricerca/

Professore Ordinario 

BIO/04 

57194027904

 

 

 
Concorso di ammissione XL Ciclo
Lista dottorandi

XXXIX CICLO

COGNOME

NOME

TUTOR

BORSA

SD

Aliotta

Riccardo

A.MAGGIO/F.RUGGIERO

EU - agrifoodTEF

AGR/02-ING-INF/04

Cardinale

Marilù

M.MONTAGNA

DM 118 4.1 generici (PNRR)

AGR/11

Ceriello

Giovanna

C.CIRILLO

DM 117 3.3 (PNRR)

AGR/03

Dublino

Rita

M.ERCOLANO

Senza Borsa

AG/07

Marchionni

Damiano

C.DI VAIO

Senza Borsa

AGR/03

Molinaro

Carlo

B.BASILE

Ateneo

AGR/03

Perreca

Carlo

F.TERRIBILE

DM 118 4.1 generici (PNRR)

AGR/14

Perrone

Matteo

S.MAZZOLENI

DM 118 4.1 P.A. (PNRR)

BIO/03-

Pollaro

Nausicaa

A.MAGGIO

DM 118 4.1 P.A. (PNRR)

AGR/02

Salzano

Felice

D.TURRA'

DM 118 4.1 generici (PNRR)

AGR/12

Scalera

Grazia

A.DI FRANCIA

DM 118 4.1 P.A. (PNRR)

AGR/18

Verde

Anna

M.FAGNANO

DM 118 4.1 generici (PNRR)

AGR/02

BASHIR

REEJA

M. MEROLA

Dipartimento di Eccellenza - posto riservato a laureati all'estero

FIS/04

 

CICLI PRECEDENTI


XXXVIII CICLO

COGNOME

NOME

EMAIL

BORSA

TUTOR

CO-TUTOR

MARCONE

SONIA

soniamarcone2104@gmail.com

ex D.M. 351

Roberta Marra

S. Lanzuise

PAPPALARDO

ANNABELLA

pappalardo.annabella1@gmail.com

Convenzione

Francesco Vinale

S. Woo

AUFIERO

GAETANO

gaetano.aufiero@unina.it

Ateneo 1

Nunzio D'Agostino

LIUZZI

GRETA

greta.liuzzi@unina.it

Ateneo 2

Antonio Saracino

L. Saulino

APRILE

ANGELO LUIGI

ange.aprile@studenti.unina.it

Ateneo 3

Giovanbattista Chirico

O. R. Belfiore

DI SERIO

ERMANNO

ermannodiserio@gmail.com

Ateneo 4

Riccardo Aversano

RUSSO

CLAUDIO

claudio.russo9@studenti.unina.it

ex D.M. 352

Fabio Terribile

V. Cirillo

DE SIO

ANDREA

andrea.desio3@gmail.com

ex D.M. 352

Fabrizio Cartenì

CAMPANA

EMANUELA

campana.emanuela97@gmail.com

ex D.M. 352

Stefania De Pascale

A. Pannico

OLIVIERI

GIUSEPPINA

giuseppina.olivieri@unina.it

D.M. 351

Teresa Del Giudice

M.C. Annosi (Wageningen Univ.)

P. Di Rubbo (EC)

CAVALLO

STEFANIA

stefania.cavallo@izsmportici.it

Senza Borsa

Guido D'Urso

O. R. Belfiore

ANDOLFI

ANGELO

andolfi.studio@gmail.com

Senza Borsa

Salvatore Faugno

PELOSI

MARIA ELEONORA

mariaeleonora_pelosi@libero.it

Ateneo 5

Mauro Mori

T. Del Giudice

RUMMO

ROSARIO

rummorosario@gmail.com

PNRR CN5

Giovanna Aronne

MAZZITELLI

CATERINA

caterina.mazzitelli@unina.it

PNRR CN2

Paolo Nasta

MAGARACI

GIUSEPPINA

g.magaraci@studenti.unina.it

PNRR CN2

Valeria Ventorino

SIGNORINI

LINDA

linda.signorini7@gmail.com

PNRR CN5

Paola Adamo

CIMMINO

LUCA

luca.cimmino4@studenti.unina.it

PNRR CN2

Riccardo Aversano

VINCENZO

CONO

cono.vince@gmail.com

PNRR CN2

Nadia Lombardi

LOFFREDO

RAFFAELE

raffaeleloffredo2391@gmail.com

PNRR CN2

Maria Rao

AMOROSO

GIANDOMENICO

giando1995@hotmail.it

PNRR CN2

Giuliano Bonanomi

MEOLA

VINCENZO

vincenzo.meola@hotmail.com

PNRR CN5

Danilo Russo

 

XXXVII CICLO

COGNOME

NOME

EMAIL

BORSA

TUTOR

CO-TUTOR

Iacomino

Giuseppina

giuseppina.iacomino@unina.it

PON

Giuliano Bononami

Francesco Vinale, Stefania Laudonia

Tallarita

Alessio Vincenzo

alessio.tallarita@yahoo.com

Ateneo

Gianluca Caruso

--

Minoliti

Antonio

antonio.minoliti@unina.it

PON

Nunzio Fiorentino

Amalia Zucaro (ENEA)

D'Ambrosio

Gennaro

gennaro.dambrosio@unina.it

PON

 Pasquale Chiaiese

 

Cozzolino

Alessia

alessia.cozzolino2@unina.it

Ateneo

Riccardo Motti

Paola Adamo, Giuliano Bonanomi

Staiti

Annalisa

annalisa.staiti@unina.it

Ateneo

Domenico Carputo

 

Cozzolino

Stefania

stefania.cozzolino2@unina.it

ASI

Stefania De Pascale

Antonio Pannico

De Francesco

Sara

sara.defrancesco@unina.it

ASI

Veronica De Micco

-

Lentini

Matteo

matteo.lentini@unina.it

ENI

Stefania De Pascale

-

De Luca

Maria Giovanna

mariagiovanna.deluca@unina.it

PON

Maria Cristina Digilio

-

Russo Spena

Anna

anna.russospena@unina.it

Ateneo

Giovanni Cicia

-

Guadagno

Anna

guadagno.anna1@gmail.com

Eni

Maria Raffaella Ercolano

-

Karagiannis  Axypolitidis Nikolaos nikosaxypol@gmail.com Ateneo Francesco Giannino -

 

XXXVI CICLO

COGNOME

NOME

E-MAIL

BORSA

TUTOR

CO-TUTOR

Anzano

Attilio

attilio.anzano@unina.it

Ateneo

Virginia Lanzotti

-

Coppola

Paolo Giuseppe

giuseppepaolo.coppola@unina.it

Ateneo

Maria A. Rao

-

Dakroub

Hiba

hiba.dakroub@unina.it

Ateneo

Danilo Russo

Maria Grazia Amoroso

Graci

Salvatore

salvatore.graci@unina.it

Senza Borsa

Amalia Barone

-

Guastaferro

Valentino Maria

valentinomaria.guastaferro@

unina.it

Ateneo

David Turrá

Stefania Vitale

Lambiase

Claudia

claudia.lambiase@unina.it

Ateneo

Giuseppe De Rosa

Carmela Maria Assunta Barone, Felicia Masucci

Petracca

Francesca

francesca.petracca@unina.it

PON Dottorato Industriale «Ricerca e Innovazione 2014-2020»/Piano Stralcio «Ricerca e innovazione 2015-2017»

Veronica De Micco

-

Piscopo

Rossella

rossella.piscopo@unina.it

PON RICERCA E INNOVAZIONE 2014-2020

Albino Maggio

Salvatore Faugno

Vanacore

Lucia

lucia.vanacore@unina.it

Borsa UNINA

Chiara Cirillo

-

 

XXXV CICLO

COGNOME

NOME

EMAIL

BORSA

TUTOR

CO-TUTOR

Allocca

Carolina

carolina.allocca@unina.it

ateneo

Romano

 

Bobrovskikh

Aleksandr

aleksandr.bobrovskikh@unina.it

PON/poc

Francesco Giannino

-

Carrino

Linda

linda.carrino@unina.it

ENI/CNR

Massimo Fagnano

-

Ciriello

Michele

michele.ciriello@unina.it

PON

Stefania De Pascale

-

Cirillo

Aurora

aurora.cirillo9266@gmail.com

Ateneo

Claudio Di Vaio

-

Comite

Ernesto

ernesto.comite@unina.it

Ateneo

Sheridan Woo

Olimpia Pepe

Cristofano

Francesco

francesco.cristofano@unina.it

Ateneo

Youssef

-

Esposito

Marco

marco.esposito3@unina.it

POC

Fabrizio Sarghini

Albino Maggio

Gugliucci

Wanda

wanda.gugliucci@unina.it

ENI/CNR

Valeria Ventorino

Albino Maggio

Mautone

Antonio

antonio.mautone@unina.it

Cirio

Stefania Pindozzi

-

Moreno

Mauro

mauro.moreno@unina.it

no borsa

Stefano Mazzoleni

-

Ranesi

Marta

marta.ranesi@unina.it

Ateneo

Matteo Lorito

Sheridan Woo

Russo

Assunta

assunta.russo3@unina.it

Ateneo

Francesco Loreto

Matteo Lorito

Saidi

Ahmed

ahmed.saidi@unina.it

AICS

Gianni Cicia

-

 

 

XXXIV CICLO

COGNOME

NOME

EMAIL

BORSA

TUTOR

CO-TUTOR

Amoroso

Ciro Gianmaria

cirogianmaria.amoroso@unina.it

POR Campania

Raffaella Ercolano

Gelsomina Formisano

Crimaldi

Mariano

mariano.crimaldi@unina.it

POR Campania

Francesco Giannino

-

Duri

Luigi Giuseppe

luigigiuseppe.duri@unina.it

POR Campania

Stefania

De Pascale

Youssef Rouphael

Formisano

Luigi

luigi.formisano3@unina.it

Ateneo

Stefania

De Pascale

Youssef Rouphael

Idbella

Mohamed

mohamed.idbella@unina.it

Senza borsa

Stefano Mazzoleni

Giuliano Bonanomi

Iovane

Maurizio

maurizio.iovane@unina.it

Ateneo

Giovanna Aronne

-

Mirra

Laura

laura.mirra1@gmail.com

Ateneo

Guido D'Urso

Teresa Del Giudice; Giacomo Giannoccaro (UniBa); Raffaella Zucaro (CREA-PB Roma)

Russo

Giovanni Luca

giovanniluca.russo@unina.it

Ateneo

Raffaele Sacchi

Antonio Luca Langellotti; Paolo Masi

Savarese

Claudia

claudia.savarese@unina.it

PON

Alessandro Piccolo

Vincenza Cozzolino

Staropoli

Alessia

al.staropoli@gmail.com

Senza borsa

Francesco Vinale

-

Offerta formativa

Attività del percorso triennale

Il dottorato è un percorso di alta qualificazione, composto in parte da attività formative ed in parte da attività di ricerca, per un numero complessivo di 180 CFU, corrispondenti ad un massimo di 1500 ore di impegno all'anno.
In questo percorso il dottorando viene affidato dal Collegio dei docenti ad un supervisore, che può scegliere eventualmente uno o più co-supervisori, che lo guideranno in entrambe le fasi della formazione e della ricerca.

Durante il 1° anno di dottorato, lo studente, insieme al supervisore, decide l'argomento sul quale si focalizzerà la sua attività, tenendo presente che il supervisore è una guida e che il dottorando stesso è responsabile della propria attività di ricerca. Il dottorando dovrà studiare la letteratura e seguire corsi di formazione relativi all'argomento scelto, ed è invitato a scrivere una review bibliografica su tale argomento, che potrà essere utile per la parte introduttiva della tesi di dottorato. Verranno pianificati gli esperimenti e preparato un piano temporale.

Durante il 2° anno, il dottorando completerà l'attività di formazione e svolgerà la maggior parte delle attività di ricerca, possibilmente trascorrendo anche un periodo all'estero.

Durante il 3° anno, il dottorando completerà le proprie attività di ricerca, magari proseguendo o iniziando in questo anno l'esperienza in un laboratorio all'estero, elaborerà i propri dati e si dedicherà alla stesura della tesi e alla pubblicazione di uno o più lavori.

 

Attività formativa

Agli studenti di dottorato viene richiesta un'attività formativa per un totale di 42 CFU da acquisire nei primi due anni, attraverso:

- corsi offerti dalla scuola di dottorato e da corsi di laurea magistrale nelle aree disciplinari che concorrono al dottorato, per un totale di 24 CFU, di cui almeno 18 CFU durante il primo anno; tra i corsi offerti Scuola sono inclusi alcuni a carattere transdisciplinari, quali il corso di lingua, i corsi di statistica, e di presentazione di risultati, scrittura di progetti etc
- corsi teorico-pratici, summer school, seminari, convegni, su argomenti di interesse per l'attività di ricerca, definiti d'intesa con il supervisore, per un totale di 18 CFU.

Un massimo di 1 CFU verrà attribuito per ciascuna partecipazione a workshop e convegni nazionali ed internazionali su argomenti attinenti quelli dell'attività di ricerca.

Per le attività formative che non sono definite da CFU varrà l'equivalenza di 6 ore = 1 CFU

Tutte le attività formative dovranno essere attestate da coloro che le organizzano, o dai docenti dei corsi seguiti.

 

Offerta formativa dottorandi  Food Science e Sustainable Agricultural and Forestry and Food Security per l'anno 2023-2024

 

Corsi / Courses

Docente / Teacher

Date / Period

CFU

How to prepare a research paper and present experimental data

Domenico Carputo  settembre 2024 6

Spectroscopic techniques for the identification and quantitation of organic compounds in the agrifood field

Laura Grauso 

marzo-aprile 2024

4

Applied Statistics for Scientific Research

Antonio Di Matteo  gennaio 2024 5

Stability and properties of emulsified systems

Antonella Miele Nicoletta  gennaio 2023 4

Analysis and management of agronomic, food and environmental data in matlab

Paolo Nasta 

settembre-ottobre 2023

6

Data science & computational analysis for metagenomics

Edoardo Pasolli  settembre-ottobre 2024 6

Applied Explorative Data Analysis: Statistical Tools for Dimensionality Reduction

Alfonso Piscitelli 

settembre-ottobre 2023

4

Applications of Scanning Electron Microscopy (SEM) and Image Analysis (IA)

Annalisa Romano  ottobre-dicembre 2024 4

Project Writing and Management

Albino Maggio  febbraio 2023 6

Methodological approaches in the environmental sustainability of dairy production: case studies

Francesco Addeo  CONTATTARE DOCENTE 4

Processing technologies for novel foods: from theory to practice

Chiara Nitride novembre-dicembre 2024 4

Kinetic approach to predict the shelf-life of Foods

Elena Torrieri  gennaio-marzo 2024 4

Experimental crystallography and database mining of 3D structure of small and large macromolecules

Luigi Di Costanzo ottobre-novembre 2022 4

Three Levels Courses in English*

Pickens Dianna febbraio-marzo 2024  
3D structure of biomolecules and enzymes for sustainable agriculture and food system Luigi Di Costanzo ottobre-novembre 2024 4

* Per info pickens@unina.it

Seminari
Modulistica
Esame finale

Scadenze

Commissioni

Date

Risultati valutazione titoli

Risultati prova orale

 

Avvisi